I PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E L’ORIENTAMENTO ( EX ALTERNANZA SCUOLA LAVORO)


 

L’Alternanza Scuola Lavoro già normata dalla L. 107/2015 è stata recentemente ridenominata dalla Legge L. 145 del 30 dicembre 2018 in Percorsi per le Competenze Trasversali per l’Orientamento (PCTO), da attuarsi per un monte ore complessivo di almeno 150 ore nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi degli istituti tecnici.

I percorsi prevedono attività orientative e attività per la costruzione e il rafforzamento delle competenze trasversali di base, indispensabili per la valorizzazione della persona e per poter effettuare scelte consapevoli e appropriate lungo tutto l’arco della vita. 

 Tutti i percorsi sono progettati e realizzati attraverso apposite convenzioni, protocolli e accordi con imprese, con Enti pubblici e privati, con ordini professionali e con altre organizzazioni del territorio

L’ attività di stage  può avvenire sia in orario curricolare (fine primo quadrimestre), sia nel periodo estivo, al termine delle attività didattiche.

Per gli allievi con valutazione differenziata è previsto il progetto  “Factory Invention”, si tratta di un percorso didatico laboratoriale  di simulazione d’azienda.